Esercito

L'abbigliamento, la tecnologia e i componenti di prodotto Gore consentono alle forze armate di concentrarsi sulle loro missioni, e non sui capi che indossano o sui sistemi elettronici che utilizzano nei loro veicoli e aeromobili.

Vedi tutte le industrie e le categorie

Negli ambienti militari, l'affidabilità non può mai essere in discussione. Gore fornisce all'esercito abbigliamento, cavi e materiali esenti da difetti, consentendo ai militari di concentrarsi sulle proprie missioni senza preoccuparsi dell'affidabilità delle divise, degli equipaggiamenti, dei veicoli e degli aeromobili.

Panoramica

Quando sono in gioco vite umane, le prestazioni del prodotto non possono mai essere in discussione. Dalle uniformi maschili e femminili indossate dai militari, alle attrezzature trasportate, fino ai sistemi elettronici di bordo di veicoli e aerei, i prodotti utilizzati negli impegnativi ambienti militari devono essere degni della massima fiducia Devono essere in grado di salvare vite.

Per Gore, l'affidabilità è al centro del processo di sviluppo del prodotto. Progettiamo i nostri prodotti in modo da superare tutti i test a cui verranno sottoposti, che si tratti di altitudini e temperature estreme, di esposizione chimica o di uso ripetuto. Se l'affidabilità di una divisa realizzata con i durevoli tessuti Gore, o di sistemi elettronici e strutture contenenti cavi e materiali Gore, è sufficiente per un soldato, allora sarà sufficiente per chiunque altro.

Da oltre 30 anni, Gore collabora con le forze armate per garantire che il personale militare sia in sicurezza e possa portare a termine con successo le sue missioni. Sono utenti molto importanti per Gore, e siamo orgogliosi di rendere disponibili la profonda sapienza e l'impegno dei nostri scienziati, ingegneri ed esperti di prodotto per soddisfare le loro complesse esigenze funzionali.

Quando si tratta di abbigliamento operativo e di sistemi elettronici, il personale militare sa che ogni prodotto Gore è affidabile nel suo ambiente specifico: a terra e in cielo.

Segnalazioni sicure, superfici protette

Quando è in gioco l'affidabilità di prodotti destinati alle forze armate, le prestazioni senza compromessi garantite da Gore sono la soluzione ideale.

Gore ha collaborato a lungo con organismi militari per la fornitura di cavi e materiali per l'uso in veicoli terrestri, aeromobili e altre applicazioni. I primissimi prodotti di Gore, infatti, in vendita già nel 1958, erano cavi e fili con isolamento, utilizzati principalmente in sistemi di difesa.

Oggi, i nostri cavi e cablaggi, con proprietà quali estrema resistenza termica/chimica, resistenza meccanica e flessibilità, assicurano l'erogazione sicura dell'alimentazione elettrica con una connettività del segnale omogenea e una trasmissione dati ad alta velocità affidabile - dopo l'installazione, durante l'uso e nel tempo.

Le soluzioni di cablaggio di Gore vengono regolarmente utilizzate per applicazioni ad alta potenza, alta velocità di trasmissione dati ed alta frequenza - in apparecchiature come cuffie, telefoni veicolari e tablet tattici, fino a sistemi di missione su veicoli terrestri, elicotteri e caccia come F-16 e F-35. Tra gli esempi, citiamo cavi per connessioni GORE Hook-Up, cavi GORE Ethernet e gruppi microonde GORE-FLIGHT, tutti costruiti per la massima resistenza in condizioni operative impegnative e dalla funzionalità immediata e garantita nel tempo.

I sigillanti per aeromobili di Gore sono altrettanto affidabili. Da oltre 20 anni, i principali OEM di aeromobili militari richiedono a Gore nastri e guarnizioni su specifica per risolvere i loro problemi di tenuta/protezione superficiale di pannelli, pedane, parabrezza, antenne e serbatoi del carburante.

Siamo stati contattati dall'Esercito degli Stati Uniti e dall'aviazione olandese, la Royal Netherlands Air Force (RNLAF), che avevano necessità di un sigillante resiliente, in grado di impedire i danneggiamenti dovuti ad attrito indotto dalle vibrazioni di pannelli e strutture dei velivoli durante l'uso. Oggi, i materiali aerospaziali GORE SKYFLEX sono utilizzati con successo in elicotteri come gli Apache, Black Hawk, Chinook e Seahawk.

S-70 Black Hawk (Sikorsky)

Tessuti ideati per l'esercito

I nostri prodotti, e in particolare il tessuto impermeabile traspirante GORE-TEX®, hanno catturato l'attenzione del personale militare prima che Gore diventasse partner ufficiale dell'esercito. Alcuni membri dell'esercito si impegnarono per "militarizzare" dei prodotti che all'epoca erano destinati al largo consumo, gettando le basi per una loro diffusione capillare in campo bellico.

Il primo esempio risale al 1978. GORE-TEX® si era affacciata sul mercato due anni prima. Un maggiore del corpo dei Marines degli Stati Uniti decise di mettere alla prova le prestazioni di un "Marmot All-Weather Parka". Indossò il parka nell'ambito di un test sul campo ed ottenne risultati incoraggianti. 

Quattro anni dopo, nel 1982, un gruppo di soldati britannici ebbe la stessa idea. Durante una tappa sul tragitto che li avrebbe portati a combattere nella guerra delle Falkland, i militari acquistarono con i loro soldi indumenti GORE-TEX® da indossare in battaglia perché offrivano prestazioni migliori rispetto agli indumenti d'ordinanza. In seguito trasmisero la propria esperienza con il GORE-TEX® ai soldati statunitensi.

In seguito, più precisamente nel 1983, un maggiore dei Royal Marines del Regno Unito scrisse una tesi di laurea sull'uso dei tessuti GORE® in campo militare. In una lettera a Gore, scrisse: "Credo che i vostri tessuti siano... [i] tessuti del futuro."

Quello stesso anno, quella che era stata una preferenza espressa "dal basso" diede vita ad un'innovazione ufficiale. Il governo degli Stati Uniti varò un programma triennale di sviluppo denominato "Extended Cold-Weather Clothing System (ECWCS). Oltre ad altri tre sistemi disponibili in commercio, le prove preliminari inclusero il Marmot All-Weather Parka confezionato con tessuti GORE-TEX®. Il parka superò brillantemente le prove sul campo in Alaska e nel Vermont. L'anno seguente, 1.000 Marines degli Stati Uniti indossarono i parka durante un'esercitazione NATO in Norvegia. Per la prima volta nella storia del corpo dei Marines l'esercitazione non registrò vittime del gelo.

Forti di questi risultati, nel 1987 la 10ª Divisione da montagna dell'esercito degli Stati Uniti acquistò 16.000 set di indumenti Gore. L'anno seguente l'esercito adottò ufficialmente i tessuti GORE-TEX® per i propri indumenti d'ordinanza.

Soldiers wearing Gore gear

Da allora, Gore collabora con l'esercito per sviluppare i tessuti protettivi necessari, inclusi stivali, guanti da combattimento, sistemi di riposo e ripari tattici. Nel 1997 abbiamo sviluppato lo "stivale Bosnia", uno stivale intermedio per ambienti freddo-umidi (ICWB) adottato per gli interventi in Bosnia. Più recentemente, il tessuto GORE® CHEMPAK Ultra Barrier è stato scelto dall'esercito per la protezione nell'ambito di operazioni in zone calde che possono includere anche la guerra chimica. 

Attualmente Gore rifornisce molti reparti dell'esercito, tra cui fanteria, marina, aeronautica, guardia costiera, marines e corpi speciali, offrendo la protezione che i soldati degli anni '70 e '80 avevano dovuto cercarsi da soli.