Vigili del fuoco, servizi di pubblica sicurezza/polizia

Creati per gli ambienti più pericolosi, i tessuti protettivi GORE® consentono a chi li indossa di rimanere sicuro e concentrato.

Vedi tutte le industrie e le categorie

Traspiranti, impermeabili e creati per resistere agli ambienti fisicamente più pericolosi, i tessuti protettivi GORE® consentono ai vigili del fuoco e agli ufficiali di pubblica sicurezza di rimanere concentrati e protetti nel corso di missioni critiche.

L'attività svolta dagli operatori di pronto intervento è prettamente fisica. Vigili del fuoco, personale del pronto intervento, ufficiali di polizia e squadre speciali: gli ufficiali di pubblica sicurezza devono affrontare gli ambienti più pericolosi immaginabili e per fare il loro lavoro hanno bisogno di indumenti protettivi che li tengano al sicuro riducendo al minimo il carico fisiologico.

Gore collabora con i membri del pronto intervento per capire le sfide che devono affrontare sul lavoro. Sulla base di queste interazioni i tessuti GORE® vengono progettati per soddisfare le esigenze dell'utente finale. I nostri tessuti offrono:

  • un maggiore comfort grazie a barriere altamente traspiranti che aiutano a gestire lo stress termico in un'ampia gamma di condizioni
  • protezione certificata dai rischi riscontrabili sulle scene delle emergenze
  • durabilità a lungo termine per eccellenti prestazioni sul campo

Da oltre 35 anni Gore applica questi principi alla progettazione di tessuti protettivi salvavita. I tessuti protettivi GORE® utilizzati in indumenti, stivali e guanti consentono agli utilizzatori di concentrarsi sulla propria missione invece che sul proprio equipaggiamento protettivo.

Tessuti pronti per la missione

Chembio

Leggere e traspiranti, le tute protettive ChemBio realizzate con tessuti durevoli GORE® CHEMPAK® offrono protezione dagli agenti chimici dannosi.

Le caratteristiche scientifiche dei materiali di Gore consentono di ideare soluzioni adatte ad ogni applicazione. Per le nostre soluzioni dedicate ai servizi antincendio e di sicurezza questo significa che siamo in grado di progettare i tessuti più adatti agli ambienti tipici di ogni professione.

Ad esempio, i vigili del fuoco richiedono una protezione molto elevata, ma devono tener conto anche dello stress termico che potrebbe incidere sulle prestazioni e quindi potenzialmente sulla sicurezza. Le barriere all'umidità GORE® CROSSTECH® vengono studiate specificamente per contribuire a gestire lo stress termico in quanto offrono un'eccellente traspirabilità alle condizioni più varie. Queste barriere assicurano una straordinaria stabilità termica mantenendo le proprie prestazioni di barriera e traspirabilità nonostante l'esposizione a un calore estremo, il tutto resistendo alla penetrazione di liquidi come sangue, fluidi corporei, comuni agenti chimici e acqua. Inoltre, il rivoluzionario sistema di rivestimento GORE® PARALLON™ offre una maggiore protezione termica cui somma un livello di traspirabilità superiore rispetto agli indumenti convenzionali disponibili oggi.

Per missioni che possono implicare l'esposizione a prodotti chimici industriali tossici oppure ad agenti chimici e biologici, una combinazione con tessuti GORE® CHEMPAK® assicura una protezione certificata NFPA e funzionalità potenziate. Questo tipo di accoppiamento consente al personale del pronto intervento di svolgere al meglio attività impegnative sul fronte fisico sia in zone calde che molto calde. Inoltre, i tessuti leggeri e durevoli consentono all'utilizzatore di rimanere impegnato fisicamente più a lungo.

Gli ufficiali di polizia si espongono a varie condizioni atmosferiche quando escono di pattuglia. Le giacche della divisa realizzate con tessuti GORE-TEX® e GORE® WINDSTOPPER® assicurano comfort per tutta la giornata e protezione in qualsiasi condizione meteo. I tessuti sono duraturi, leggeri ed altamente traspiranti: ideali da indossare a lungo. Dal momento che la sicurezza è imprescindibile, le coperture in GORE-TEX® sono disponibili anche per le armature, rivestendo i giubbotti antiproiettile con un materiale leggero che respinge acqua, oli per il corpo e prodotti chimici.s.

L'evoluzione della protezione

In termini di comfort e protezione i tessuti GORE-TEX® e GORE® costituiscono lo standard globale ormai dal 1970. Nel 1982 Gore ha introdotto il tessuto barriera all'umidità GORE-TEX® mettendolo a disposizione per la prima volta per applicazioni antincendio e di sicurezza. Questo materiale incorporava uno strato di membrana ePTFE per ridurre lo stress termico grazie alle sue caratteristiche superiori di traspirabilità, alla stabilità termica per combattere l'esposizione al fuoco e all'impermeabilità durevole che ci si aspettava dai tessuti GORE-TEX®.

Poco tempo dopo Gore partecipò a «Project Fires» con la IAF (Associazione internazionale dei vigili del fuoco). Il tessuto barriera all'umidità si dimostrò durevole, confortevole e protettivo nel corso dei test indipendenti, andando a confermare i risultati dei test fisiologici svolti internamente. Entro il 1989 il National Fire Protection Association (NFPA) e i suoi comitati tecnici accolsero il tessuto barriera all'umidità di Gore come standard industriale.

Early tests for Moisture Barrier Fabric

Primi test del tessuto barriera all'umidità

Negli anni '90 l'uso dei tessuti GORE® per la realizzazione di divise si diffuse anche in altri settori dei corpi di soccorso e sicurezza. Nel 1991 Gore brevettò un processo per bloccare agenti chimici dannosi, riducendo allo stesso tempo lo stress termico. Si trattava del primo brevetto di Gore relativo a perle di carbonio, che portò allo sviluppo di un tessuto leggero e flessibile in grado di rimpiazzare le voluminose tute in uso in zone molto calde.

Gli sviluppi di Gore nell'ambito della tecnologia a perle di carbonio condusse quindi alla linea di prodotti CHEMPAK®, che forniva protezione contro prodotti chimici industriali tossici e agenti per la guerra chimica; un guanto CHEMPAK®, che consente la massima destrezza e tattilità senza rischio di esposizione agli agenti chimici; e, nel 1999, la tuta APPPE (All Purpose Personal Protective Ensemble). Dal momento che gli agenti chimici rimangono una minaccia anche al giorno d'oggi, sviluppiamo i nostri indumenti perché svolgano al meglio la propria mansione e consentano al personale dei servizi di pronto intervento di fare altrettanto.

Sebbene gli ambienti in cui operano i vigili del fuoco non siano cambiati molto dal 1992, stiamo scoprendo nuovi modi di ridurre lo stress termico per consentire loro di svolgere il proprio lavoro con maggiore efficacia. Con il sistema di rivestimento GORE® PARALLON™, abbiamo recentemente introdotto un sistema multi-barriera che eccede gli standard NFPA in termini di traspirabilità e protezione termica.