Settore civile

Gore prosegue la tradizione di cavi e prodotti all'avanguardia che soddisfano la crescente domanda dell'industria aerospaziale civile di reti digitali più veloci, di migliore qualità dei sistemi di intrattenimento a bordo, di maggiori prestazioni elettriche, di migliore efficienza nei consumi di carburante, di riduzione di manutenzione e dei tempi di fermo-macchina.

Vedi tutte le industrie e le categorie

I cavi ed i materiali GORE® per il settore aerospaziale sono progettati specificamente per resistere ad un'ampia gamma di temperature, all'abrasione e all'usura, allo stress meccanico ripetuto, alle alte tensioni ed ai liquidi contaminanti come bevande, carburanti e lubrificanti. Che si tratti di cavi ad alte prestazioni, intrattenimento e connettività a bordo (IFEC) oppure materiali aerospaziali atti ad incrementare i volumi produttivi o la disponibilità del velivolo, una cosa è certa:  i nostri prodotti offriranno sempre prestazioni affidabili per tutta la vita dell'aeromobile.

Cavi per un IFEC più veloce

Le aspettative dei passeggeri degli odierni velivoli commerciali sono quelle di un accesso ad Internet costante ed affidabile dei propri dispositivi elettronici portatili indipendentemente dai tempi di volo. I progettisti stanno quindi integrando elettronica sofisticata in quasi tutti i sistemi del velivolo per consentire ai passeggeri di vedere film in streaming, di giocare con videogiochi, di navigare in Internet e di lavorare online. Di conseguenza, i cavi devono trasferire i dati più velocemente ma nel contempo, devono essere più piccoli e leggeri per adattarsi agli spazi esistenti, per ridurre il peso del velivolo ed incrementare l'efficienza dei consumi. Gli esperti del settore, infatti, stimano che l'incidenza sui costi di esercizio di ciascun chilogrammo di peso in più sull'aereo sia nell'ordine delle migliaia di dollari.

cavi GORE® per trasmissione dati ad alta velocità per applicazioni aerospaziali garantiscono un'eccellente integrità del segnale sulle lunghe distanze, soddisfacendo nel contempo nuovi protocolli e standard quali Ethernet Cat5e e Cat6a, USB 3,1, HDMI 2,0, fibra ottica e altro. Inoltre, i sistemi di schermatura EMI GORE® (in inglese) proteggono in modo affidabile da interferenze elettromagnetiche sistemi coesistenti di cavi durante la trasmissione dei dati.

Cavi costruiti per la massima robustezza ed affidabilità

Dal cockpit alla coda, i nostri cavi sono progettati per mantenere l'integrità del segnale indipendentemente dalle sollecitazioni meccaniche indotte da vibrazioni, accelerazioni, installazione e manutenzione. La robustezza della costruzione garantisce elevate prestazioni elettriche e meccaniche negli ambienti aerospaziali estremi — inclusa quella della distribuzione affidabile del segnale sia in cabina che nel cockpit durante il volo.

Le innovative tecnologie dei fluoropolimeri Gore consentono di ottenere cavi e materiali significativamente più piccoli e più leggeri, senza compromettere le prestazioni elettriche e meccaniche. Annoveriamo infatti prodotti fino al 60% più leggeri rispetto alle alternative, cosa che li rende più facili da installare negli spazi angusti di un velivolo e contribuisce ad incrementare l'efficienza dei consumi.

Materiali collaudati per ottimizzare la produzione

Con la rapida crescita del settore dei viaggi, si prevede che nel prossimo decennio la produzione di aerei crescerà in modo significativo. Costruttori di primaria importanza quali Airbus si affidano oggi ai materiali Gore per affrontare le esigenze aziendali di processi produttivi più rapidi e di una maggiore disponibilità dei velivoli.

Tra i fattori essenziali, i materiali devono garantire una tenuta stagna e stabile, indipendentemente dalla compressione cui vengono sottoposti nel tempo. Inoltre, devono proteggere anche dall'esposizione ad agenti contaminanti forti, fluidi avionici chimicamente aggressivi e temperature estreme al fine di ridurre i livelli di manutenzione e di inattività.

Validati da oltre vent'anni di applicazioni di successo, i materiali per il settore aerospaziale GORE™ SKYFLEX™ (in inglese) vengono specificati dai principali OEM di velivoli civili per risolvere sfide quali la sigillatura, l'abrasione, la corrosione e il gap-filling. Questi nastri e guarnizioni sono in grado di resistere anche a un'ampia campo di temperature. Leggeri ed esenti da polimerizzazione, i nostri materiali vengono spesso utilizzati come alternativa alle guarnizioni Form-In-Place (FIP) a semplificare l'assemblaggio dei velivoli con tenute in grado di resistere a cicli multipli di apertura e chiusura al fine di abbattere i costi del ciclo di vita.

Cosa c'è nel futuro dell'industria aerospaziale civile?

I consumatori si aspettano già oggi di avere un accesso ad Internet affidabile a bordo degli aerei e quell'aspettativa continuerà a crescere. Sebbene già oggi sui voli commerciali sofisticati computer installati negli schienali dei sedili propongono un'enorme selezione di film, presto potenti architetture wireless trasmetteranno in streaming i contenuti direttamente sugli smartphone o sui tablet dei passeggeri, mentre aree di intrattenimento ancora più avveniristiche come sistemi 3D e realtà virtuale sono al momento in fase di esplorazione.

Questi sistemi e le aspettative si basano su una connettività end-to-end costante e questo è ciò che offrono le soluzioni di cablaggio e schermatura Gore. Prodotti quali i cavi GORE® Shielded Twisted Pair (in inglese), i cavi Ethernet GORE® (in inglese) ed i cavi GORE® in fibra ottica (in inglese) assicurano un'eccellente affidabilità del segnale in configurazioni leggere e facili da installare, mentre i materiali di schermatura EMI GORE® (in inglese) proteggono da interferenze i sistemi di cablaggio coesistenti.

C'è inoltre una emergente tendenza «green»: elettrificazione e velivoli alternativi ad emissioni zero alimentati da batterie di bordo e persino ad energia solare. Con le capacità tecnologiche di Gore e i prodotti leggeri, siamo entusiasti e pronti a sostenere l'evoluzione verso i velivoli commerciali elettrici .

Una storia di soluzioni aerospaziali

Gore collabora con l'industria aeronautica civile a partire dal 1965, fin dal primo velivolo commerciale equipaggiato con motore jet. Il Douglas DC-9 è stato un primo predecessore del Boeing 717 ed era dotato di un'originale scala a scomparsa. Il cavo flat MULTI-TET di Gore fu selezionato per il cablaggio in virtù della sua flessibilità, dell'isolamento e della resistenza alla frizione.

Oggi le principali aziende globali, unitamente ai costruttori di velivoli regionali, si affidano ai prodotti Gore per la loro integrità elettrica e meccanica. La stretta collaborazione con i nostri clienti e i loro team di progetto ci aiuta a identificare le esigenze ancora da soddisfare ed a sviluppare i prodotti più adatti a ciascuna applicazione.

La nostra partnership con Airbus risale a più di vent'anni fa, quando sui velivoli Airbus A320 e A330/340 venne utilizzata la prima generazione di settore aerospaziale GORE™ SKYFLEX™ (in inglese). Quegli stessi materiali sono stati successivamente incorporati nelle zone cargo del Boeing 737, il velivolo di linea a fusoliera stretta.

Il più recente cliente di Gore è la Commercial Aircraft Corporation of China (COMAC), che integrerà nastri e guarnizioni GORE™ SKYFLEX™ nel C919, il suo primo bireattore di linea a corto-medio raggio.

I passeggeri continuano ad aspettarsi un accesso ad Internet più veloce e affidabile a bordo degli aerei. Sebbene sofisticati computer installati sul retro dello schienale dei sedili offrano già ai passeggeri un'ampia scelta di film, presto potenti sistemi wireless consentiranno una trasmissione in streaming diretta sui loro smartphone o tablet. Inoltre, attualmente si stanno esplorando livelli di intrattenimento più avanzati, come i sistemi 3D e la realtà virtuale . 

Contatti

United States

+1 800 311 3060

Germany

+49 9144 6010

+49 9144 6816 (fax)

UK

+44 1382 56 1511

+44 1382 56 1007 (fax)

Italy

+39 045 6209 209

+39 045 6209 165 (fax)

France

+33 1 5695 6565

+33 1 5695 6401 (fax)

Spain

+34 93 480 6900

+34 93 373 7850 (fax)

Sweden

+46 31 7067800

+46 31 864226 (fax)

China (Beijing)

+86 10 5707 4999

+86 10 5707 4900 (fax)

China (Shanghai)

+86 21 5172 8299

+86 21 6247 9199 (fax)

China (Shenzhen)

+86 755 8359 8262

+86 755 8359 1654 (fax)

South Korea

+82 2 393 3411

+82 2 393 1285 (fax)

Japan

+81 3 6746 2582

+81 3 6746 2571 (fax)