Applicazioni dell’ePTFE: filtraggio e separazione


La maggior parte dei settori industriali richiede qualità, purezza e controllo della contaminazione, indipendentemente dal fatto che tali caratteristiche siano requisiti delle normative vigenti o dei clienti. I filtri e i sistemi di sfiato prodotti da Gore offrono valore aggiunto per una vasta gamma di applicazioni, dalle automobili ai telefoni cellulari, dai prodotti chimici industriali fino alla produzione di soluzioni farmaceutiche.

Che cosa accadrebbe se i nostri filtri e sistemi di sfiato non fossero installati? Senza una via d’uscita per i gas in accumulo, le confezioni dei prodotti chimici industriali potrebbero gonfiarsi o addirittura esplodere, esponendo a sostanze pericolose l’ambiente e i consumatori. I fari delle automobili potrebbero appannarsi, creando spiacevoli effetti ottici. Acqua, polvere e altre particelle potrebbero penetrare nei motori a turbina, rallentandoli e aumentandone il consumo di carburante. Il mercurio elementare e ossidato non potrebbe essere eliminato dai flussi di gas di combustione, per citare soltanto uno dei tanti tipi di particelle dannose assorbite dai filtri Gore negli ambienti industriali a produzione intensiva. Di fatto, molti dei nostri mezzi di filtraggio vengono utilizzati per proteggere gli utilizzatori e l’ambiente dalla contaminazione.

Ogni sistema di sfiato e filtro è progettato per un’applicazione specifica, indipendentemente dal fatto che questa comporti flussi a carico basso o elevato o che disponga o meno di un sistema di pulizia. Lo sfiato è un processo passivo, mentre alcuni filtri possono essere alimentati elettronicamente. L’elemento comune a tutti i processi di separazione è l’ePTFE, con le sue caratteristiche ad alte prestazioni progettate da Gore:

  • Nello sviluppo di nuovi farmaci, il processo di purificazione mediante cromatografia è spesso quello che richiede più tempo e causa rallentamenti ai processi successivi. GORE™ Protein Capture Devices con Proteina A utilizzano un innovativo materiale composito con membrana in ePTFE, per consentire una più rapida purificazione degli anticorpi.
  • Nei processi industriali biotecnologici, i filtri GORE® Fermentation Air Filters utilizzano una membrana in ePTFE con una significativa ridotta perdita di carico per garantire una resa produttiva superiore, ridurre i tempi di processo ed i costi di energia.
  • Frattanto, i sistemi di filtrazione catalitica GORE® REMEDIA® svolgono la doppia funzione di filtrare i particolati e distruggere le dannose molecole di diossina. Il nostro ePTFE progettato su misura si combina con gli agenti catalizzatori per formare una fibra catalitica omogenea che distrugge le diossine gassose, mentre la struttura microporosa dell’ePTFE filtra la polvere e i particolati sottili, riducendo ulteriormente le emissioni totali di tossine nell’atmosfera.
  • Tutti i nostri filtri e sistemi di sfiato presentano una vita utile superiore grazie all'estrema durabilità dell’ePTFE.

È impossibile descrivere in modo esaustivo con pochi esempi le prestazioni delle soluzioni Gore per lo sfiato, il filtraggio e la separazione; i settori in cui operiamo e i requisiti degli stessi sono troppo diversi e variabili tra loro. Tuttavia, in ciascuno di questi casi Gore impiega l’ePTFE per eliminare gli elementi dannosi e mantenere quelli validi, spesso per il bene comune.